Il sesso degli altri

Un viaggio nel mondo del sesso nell’epoca del porno on demand e degli asessuali, delle app di dating e del sexting.
Italiano

Disponibile su

Il sesso degli altri: il Podcast

Le persone si dividono in porno e non porno. Se fai parte della prima categoria non avrai così tanti problemi. Se fai parte della seconda, hai due strade: vivere una vita triste o fare finta di essere una persona porno. Valeria ha quasi 30 anni e una vita triste. Scrive articoli su sesso e relazioni ma non ci ha mai capito niente. Per questo è morbosamente interessata al sesso degli altri: come lo fanno, perché, dove. Prima aveva solo le sue amiche, Anna e Camilla, da interrogare per ore sulla loro vita sessuale. Poi un suo articolo sul sexting diventa virale e iniziano ad arrivarle messaggi su tutti i social, in continuazione, da sconosciuti di tutte le età, generi e razze. Alle sue domande, ossessioni e paranoie e alle domande, ossessioni e paranoie delle sue amiche, si sono aggiunte le domande, le ossessioni e le paranoie di migliaia di estranei. La curiosità di Valeria, alimentata da almeno una ventina di richieste al giorno, diventa pervasiva, lei è sempre più immersa nelle confessioni, paure e ansie degli altri, così tanto che quando è a cena con un ragazzo non riesce a non notare dettagli e indizi che potrebbero svelare cose sulla sua vita sessuale. Incontra Luca su Tinder. Dal primo scambio in chat lui è un insetto da studiare al microscopio. Valeria non riesce a viversi nessun momento senza avere pensieri buffi e piste da seguire per capire chi è Luca, cosa gli piace e vuole davvero. Valeria a cena investiga. A letto investiga. In bagno investiga. Davanti al banco dei salumi investiga. Nasconde qualcosa? Quali sono i suoi segreti? Sarà un cuck, un no fap? Un ghostatore seriale? Più cerca di capire meno capisce, più va avanti con la sua ricerca più la relazione con Luca si guasta. Ma non può farne a meno. Quello di Valeria è un viaggio nel mondo del sesso nell’epoca del porno on demand e degli asessuali, delle app di dating e del sexting. Un sesso che sembra facile e accessibile ma che invece diventa più difficile e inaccessibile ogni minuto che passa. Un sesso sempre più virtuale che scandisce un tempo in cui nessuno vuole più sudare.
Leggi tutto

Credits

Il sesso degli altri è un podcast di Spotify Studios in collaborazione con Chora Media.
È stato scritto da Valeria Montebello con la collaborazione di Stefano Bises. La supervisione editoriale è di Sabrina Tinelli e Pablo Trincia. Cura editoriale di Sabrina Tinelli. Supervisione suono e musica Luca Micheli. Post produzione e montaggio Luca Micheli, Michele Boreggi, Mattia Liciotti. Finalizzazione Guido Bertolotti. Executive producer è Jacopo Penzo. Il producer è Matteo Perkins. In redazione Francesca Abruzzese. Fonici di studio Jacopo Lattanzio, Michele Boreggi, Mattia Liciotti e Filippo Mainardi. Si ringraziano Monia Donati, Antonella Serrecchia, Chiara Buoni, Filomena Pontieri, Liliana Fiorelli, Luca Micheli per aver prestato la voce per questo podcast. Si ringrazia Accademia Molly Bloom.

Leggi tutto
Il sesso degli altri_Valeria Montebello_Podcast Chora Media per Spotify Studios
Valeria Montebello

Valeria Montebello ha studiato filosofia a Roma, dove vive. Ora scrive per Il Foglio, Huffington Post e Rivista Studio di costume e internet culture. È nella redazione di Nuovi Argomenti. Scrive e fa video in cui parla di fenomeni contemporanei sia per Will Media che per la Rai. Lavora come trend hunter in un’agenzia pubblicitaria e ha una newsletter. Sta scrivendo il suo primo libro. Ha scritto e interpretato il suo podcast che si chiama “Il sesso degli altri” prodotto da Spotify e Chora Media.

Leggi tutto

Continua ad ascoltare

Se ti è piaciuto "Il sesso degli altri", allora amerai anche questi podcast:
Europea
Non c’è vita senza acqua
Diventare Zelensky
MY TURN

Ti va di sentirci più spesso?

Iscriviti a Verba Manent, la nostra newsletter settimanale

Ultimi podcast