fbpx

Paladine

Otto ritratti di donne che hanno vissuto, e lottato, per l’arte e per la cultura.

Realizzata da Chora Media per la Direzione Musei del Ministero della Cultura, questa serie racconta otto storie di conquiste professionali, di coraggio, passione e tenacia, in nome dell'arte, della sua custodia, scoperta, promozione.
I musei sono luoghi sicuri che contengono la migliore produzione della cultura italiana e sono figli di una tradizione di eccellenza, competenze e passione. Questa serie podcast, che verrà distribuita su tutte le piattaforme audio e potrà essere diffusa sui portali del MiC e sui siti dei musei e dei siti archeologici, nasce con l'idea di stimolare la curiosità dei cittadini, di rimettere al centro il nostro patrimonio e far rinascere una frequentazione dopo due anni di pandemia e di chiusure. Il patrimonio artistico e culturale italiano è conosciuto e ammirato in tutto il mondo. Meno conosciuta è la storia delle protagoniste che lo hanno protetto, studiato, valorizzato e reso disponibile per il grande pubblico. “Paladine” raccoglie i ritratti di alcune delle più importanti archeologhe e storiche dell’arte che, come ricercatrici, collezioniste e museologhe hanno segnato la storia dei Beni Culturali in Italia. Storie avvincenti, virtuose, talvolta complicate da ostacoli e pregiudizi, sempre all'insegna della passione per il loro lavoro, per l'arte e la cultura italiana. Serena Dandini ci guida alla scoperta di otto personalità femminili del mondo della cultura, della sua tutela, difesa e promozione. Otto donne distanti dallo stereotipo (maschile) della “musa ispiratrice”. Otto profili di donne preparate, appassionate e combattive che hanno spesso sfidato i pregiudizi di un’Italia retrograda per portare avanti le loro idee innovative e per salvaguardare una parte importante del patrimonio artistico nazionale. Un racconto che ci permetterà di riattraversare gli anni della guerra, della ricostruzione e del boom, da un punto di vista inedito e sorprendente. Rivivremo così le vicende, a tratti rocambolesche, in cui le nostre “paladine” si sono trovate a operare per recuperare o proteggere preziosi dipinti, affreschi, sculture e altro ancora dalla brutalità del secondo conflitto mondiale. E scopriremo le sfide, gli scontri e le intuizioni che metteranno in campo per restaurare, innovare e rilanciare grandi spazi museali nel dopoguerra.
Paladine_Serena Dandini_podcast Choramedia

Serena Dandini

Conduttrice e scrittrice, è fra le autrici che più hanno sperimentato e innovato il linguaggio comico e satirico, sia in tv sia su altri media.
Serena Dandini esordisce come scrittrice nel 2011 con Dai diamanti non nasce niente. Storie di vita e di giardini (Rizzoli), ottenendo un enorme successo di critica e di pubblico. Negli anni successivi pubblica la raccolta di racconti Grazie per quella volta (Rizzoli, 2012) e il suo primo romanzo, Il futuro di una volta (Rizzoli, 2015). Il suo libro Avremo sempre Parigi. Passeggiate sentimentali in disordine alfabetico (Rizzoli, 2016) ha vinto la Sezione Saggistica del Premio Cesare Pavese 2017.
Il progetto letterario e teatrale Ferite a morte (Wounded to Death, Blessés à Mort, Heridas a Muerte), realizzato con la collaborazione di Maura Misiti e pubblicato da Rizzoli nel 2013, è una raccolta di monologhi contro il femminicidio.
Nel 2017 inizia il tour teatrale con lo spettacolo Serendipity – Memorie di una donna difettosa di e con Serena Dandini.
Il suo ultimo libro è La vasca del Führer, Einaudi Stile Libero 2020.
Nel 2021 esce su Audible il suo primo podcast, Il mio Paradiso, una serie audio in 6 puntate prodotta da Chora Media, scritta da Serena Dandini con la collaborazione di Donato Dallavalle, letto da Serena Dandini, Orsetta De Rossi e Paolo Camilli.
A marzo 2022 esce Ferite a morte. Dieci anni dopo, nuova edizione del progetto letterario pubblicato con Rizzoli.

Paladine

“Paladine” è una serie podcast realizzata da Chora Media per la Direzione Musei del Ministero della Cultura
Raccontata da SERENA DANDINI
Con la partecipazione di Orsetta De Rossi
Scritta da Michela Guberti e Francesca Borghetti
La produzione esecutiva è di Valentina Meli
La post produzione è di Stefano Tumiati
In redazione Anna Iacovino
Si ringrazia ARCHIVIO LUCE
questo podcast è stato realizzato CON IL SUPPORTO DI CINECITTÀ

Musiche su licenza di Universal Music Publishing Ricordi Srl e di Machiavelli Music

Iscriviti alla nostra newsletter

Utilizzando questo modulo richiedi l’invio periodico e continuativo della newsletter e acconsenti che i tuoi dati vengano trattati per le finalità collegate a tale servizio secondo la nostra informativa.