fbpx

Perché Pasolini?

Prodotto da ARCHIVIO LUCE e realizzato da CHORA MEDIA

Il racconto definitivo su Pasolini dalla voce di Walter Siti, il suo massimo conoscitore, accompagnato dal giovane Gianmarco Perale che di PPP ha solo sentito parlare.
Un viaggio sonoro nei luoghi e nelle testimonianze di uno degli intellettuali più importanti e discussi del Novecento italiano. Un podcast “cult” e colto, pop e intimo. Non un monumento ma un’avventura on the road per capire chi è stato davvero Pier Paolo Pasolini e perché la sua voce risuona ancora oggi.

Walter Siti

Walter Siti è uno dei maggiori critici e scrittori italiani. Vincitore del Premio Strega con Resistere non serve a niente, tra i suoi libri ricordiamo Scuola di nudo, Il contagio e La natura è innocente. Esperto di Pier Paolo Pasolini, ne ha curato le opere nei Meridiani Mondadori. Curatore della nuova edizione di Petrolio, pubblicherà Quindici pezzi facili, la raccolta definitiva suoi suoi scritti su PPP.

Gianmarco Perale

Gianmarco Perale ha trentatré anni, è nato in provincia di Venezia e fa il cameriere. Nel 2021 ha esordito con il romanzo “Le cose di Benni” (Rizzoli), finalista al Premio Pop, al premio Severino Cesari e in cinquina al Premio Flaiano under 35.

Perché Pasolini?

Archivio Luce presenta “Perché Pasolini?” un podcast di Walter Siti con Gianmarco Perale realizzato da Chora Media
con la collaborazione di Alessia Rafanelli

La cura editoriale è di Michele Rossi e Sabrina Tinelli
La post produzione è di Michele Boreggi
La produzione esecutiva è di Valentina Meli
I fonici di presa diretta sono Daniele Cutrufo, Enrico Piva, Roberto Colella, Matteo Bennici
Il fonico di studio è Federico Slaviero per PM9

Hanno partecipato: Roberto Chiesi, Stefano Casi, Roberto Bui, Elsa Maria Frabetti, Gian Mario Villalta, Davide Toffolo, Francesco Colussi, Flavia Leonarduzzi, Maria Anna Lenarduzzi, Mario Elia, Edoardo Albinati, Claudio Di Consoli, Roberto Chiesi, Stefano Casi, Stefano Petrocchi, Vincenzo Calia.

Si ringrazia la Fondazione Cineteca di Bologna, il Centro Studi Pasolini di Casarsa, Josafat Vagni per la lettura dei testi di Pasolini, la Fondazione Bellonci e il comitato direttivo del Premio Strega

Musiche addizionali su licenza Machiavelli Music

Iscriviti alla nostra newsletter

Utilizzando questo modulo richiedi l’invio periodico e continuativo della newsletter e acconsenti che i tuoi dati vengano trattati per le finalità collegate a tale servizio secondo la nostra informativa.