Di sana pianta

Storie segrete del mondo vegetale
Italiano

Disponibile su

Le nutriamo, le curiamo, viviamo insieme a loro e loro sono sempre intorno a noi. Eppure abbiamo costruito un mondo che sembra prescindere dalla popolazione più numerosa della terra. L’unica che, con la propria esistenza, permette la vita: le piante. Forse perché, immobili e silenziose, ci sembrano così lontane da noi. La realtà però è molto diversa e il podcast DI SANA PIANTA porta con sé la rivelazione che le piante sono molto più simili agli esseri umani di quanto abbiamo mai immaginato.

Di sana pianta: il Podcast

Timide, aggressive, a volte ciniche, spesso geniali. Ogni pianta ha un carattere e una storia, basta saperle osservare. O ascoltare chi le studia da sempre. In questo podcast, il neurobiologo vegetale e divulgatore Stefano Mancuso ci porta nel mondo delle piante, raccontando aneddoti, studi e storie capaci di cambiare il modo in cui noi esseri umani abbiamo sempre guardato al regno vegetale.
Leggi tutto

Credits

“Di sana pianta” è una serie di Stefano Mancuso prodotta da Chora Media.
Cura editoriale di Sabrina Tinelli e Marco Villa
Executive Producer: Ilaria Celeghin
Supervisione suono e musiche: Luca Micheli
Post produzione e montaggio: Luca Micheli
Post produzione e montaggio: Mattia Liciotti
Fonico di studio: Luca Possi
Post Producer: Matteo Scelsa

Leggi tutto
Podcast Chora Media_StefanoMancuso_DI_SANA_PIANTA_Stefano-Mancuso_Portrait
Stefano Mancuso

Stefano Mancuso, studia l’intelligenza delle piante e divulga l’importanza, la bellezza e la straordinarietà del mondo vegetale.Scienziato di prestigio mondiale, neurobiologo vegetale, professore all’Università di Firenze, dirige il Laboratorio internazionale di neurobiologia vegetale (LINV). Membro fondatore dell’International Society for Plant Signaling & Behavior, ha insegnato in università giapponesi, svedesi e francesi ed è accademico ordinario dell’Accademia dei Georgofili. Nel 2012 «la Repubblica» lo ha indicato tra i 20 italiani destinati a cambiarci la vita e nel 2013 il «New Yorker» lo ha inserito nella classifica dei “world changers”. Con la sua start-up universitaria PNAT ha brevettato “Jellyfish Barge”, il modulo galleggiante per coltivare ortaggi e fiori completamente autonomo dal punto di vista di suolo, acqua ed energia presentato all’EXPO Milano 2015 che si è aggiudicato l’International Award per le idee innovative e le tecnologie per l’agribusiness dell’United Nations Industrial Development Organization (UNIDO). È autore di volumi scientifici e di centinaia di pubblicazioni su riviste internazionali.

Leggi tutto

Continua ad ascoltare

Se ti è piaciuto "Di sana pianta", allora amerai anche questi podcast:
Metallaria
Grande anima
Sette a Zero
L’Ultimo Cristallo

Ti va di sentirci più spesso?

Iscriviti a Verba Manent, la nostra newsletter settimanale

Ultimi podcast

Filippo Cosmelli
Mario Calabresi
Valerio Millefoglie