My fair mommy

Un vocale dal passato
Italiano

Disponibile su

È cominciato tutto in un solaio. Nel solaio della vecchia casa di campagna di mia mamma, un giorno scopro per caso dei nastri Geloso degli anni ‘50. Li metto su un vecchio registratore a bobine e mi trovo ad ascoltare la voce di mia madre a vent’anni.

My fair mommy, il Podcast

Una ragazza milanese di vent’anni va a studiare a Londra nel 1959. Invece di scriversi lunghe lettere, lei e la madre decidono di usare un mezzo di comunicazione d’avanguardia: il nastro magnetico dei registratori Geloso. Le bobine cominciano a viaggiare da Londra e Milano e viceversa, come dei vocali di whatsapp ante litteram. Sessantaquattro anni dopo, il figlio della ragazza, il regista e autore radiofonico Gaetano Cappa, trova per caso i nastri in cui sono conservati i messaggi della mamma e della nonna e il risultato è questo My fair mommy, un incredibile e vivido viaggio nei tardi anni ‘50. Le voci delle due donne sembrano uscire da un film in bianco e nero, il loro eloquio è lontanissimo da quello usato oggi e il mondo che raccontano, all’epoca moderno e sorprendente, è ormai irrimediabilmente confinato alla Storia. My fair mommy è mixato in mono e sonorizzato con precisione filologica.
Leggi tutto

Credits

My Fair Mommy è un podcast di Chora Media in collaborazione con Istituto Barlumen

Scritto, narrato, sonorizzato e prodotto da Gaetano Cappa

Cura editoriale: Marco Villa
Produzione esecutiva: Ilaria Celeghin
Finalizzazione: Guido Bertolotti

Hanno partecipato: Grazia, Elena, Ann e “il Cap”.

Per Istituto Barlumen si ringraziano Derek Allen, Marco Drago, Alessandra Felletti, Francesco Lovari, Sergio Varbella e Massimiliano Speziani

Leggi tutto
Gaetano Cappa Podcast Chora Media
Gaetano Cappa

Autore, produttore, regista e compositore, è la mente di tutti i progetti della factory artistica Istituto Barlumen, che ha fondato nel 2002. Nel 1994 ha cominciato a lavorare come giornalista al quotidiano La Voce diretto da Indro Montanelli, poi è passato al suo vero amore, la radio, trascorrendo tredici anni alla Rai (Le avventure di Sam Torpedo, Razione K, La fabbrica di polli) e tre a Radio24 (Chiedo asilo, Pollycino). Ora produce programmi per la Radio della Svizzera Italiana e RaiPlaySound. Si è occupato anche di musica, televisione e arti visive (una sua opera è esposta a Casa Depero a Rovereto), cercando sempre trasversalità tra i media. Vive e lavora a Bardolino, sul Lago di Garda.

Leggi tutto

Continua ad ascoltare

Se ti è piaciuto "My fair mommy", allora amerai anche questi podcast:
Riso patate e cactus
A fari spenti
Vite nel bosco
L’inferno di El Alamein

Ti va di sentirci più spesso?

Iscriviti a Verba Manent, la nostra newsletter settimanale

Utilizzando questo modulo richiedi l’invio periodico e continuativo della newsletter e acconsenti che i tuoi dati vengano trattati per le finalità collegate a tale servizio secondo la nostra informativa.

Ultimi podcast

Stefano Mancuso